a
Poggiomarino, Boscoreale,

San Giuseppe Vesuviano,
Striano e Terzigno

a
Poggiomarino, Boscoreale,

San Giuseppe Vesuviano,
Striano e Terzigno

a
Poggiomarino, Boscoreale,

San Giuseppe Vesuviano,
Striano e Terzigno

a
Poggiomarino, Boscoreale,

San Giuseppe Vesuviano,
Striano e Terzigno

Coltivare il Futuro con Le Eccellenze Campane

Il nuovo appuntamento del format che già da alcuni anni porta il Made in Campania nei maggiori mercati internazionali si svolgerà dal 20 Gennaio 2017 in questi comuni della provincia di Napoli, alle pendici del Vesuvio. Una rilevante iniziativa di “incoming”, di valorizzazione e di promozione, con la quale arriveranno nei territori costituitisi in “rete”, grazie alle opportunità del Programma Operativo Complementare (POC Campania) 2014-2020, importati buyer nazionali e internazionali del settore del turismo e dell’agroalimentare. Questo programma di “incoming” ha una durata di 5 giorni, prevede incontri b2b fra imprese turistiche, agroalimentari e buyer mondiali, attività di showcooking, finger food di degustazione e mira a coinvolgere le istituzioni, la stampa nazionale e internazionale e gli opinion leader. L’obiettivo è valorizzare e promuovere le potenzialità turistiche, culturali e il tessuto produttivo dei comuni di Poggiomarino, Boscoreale, San Giuseppe Vesuviano, Striano e Terzigno – meno conosciuti rispetto alle località dei gran tour regionali – amplificando così il forte legame tra territorio, prodotti, tradizione e cultura.

Molte le iniziative promosse da “Eccellenze Campane”: un workshop dedicato al turismo e all’agroalimentare a Poggiomarino con i buyer nazionali ed esteri; un convegno a Boscoreale tra istituzioni, addetti ai lavori, aziende e opinion leader; una inedita mostra fotografica a Terzigno sul Vesuvio, il vulcano che ha rappresentato tragedie ma anche opportunità per i paesi alle sue pendici; una sfilata tra moda e prodotti della terra a San Giuseppe Vesuviano denominata Fashion & Food. Dunque, business, turismo, cultura, moda, gastronomia e valorizzazione dei territori, anche con coinvolgimento delle scuole attraverso un concorso sul “migliore itinerario enogastronomico”, la cui premiazione è prevista presso il comune di Striano. Alunni e docenti delle scuole dei comuni interessati presenteranno dei veri e propri percorsi con foto, testi e consigli per gli appassionati di cultura, arte, ambiente e gastronomia. Tutte le attività di “Eccellenze Campane” saranno oggetto di una campagna di comunicazione e informazione attraverso spot, brochure, portale web, attività sui social e ufficio stampa.

Le Eccellenze Campane a
Poggiomarino, Boscoreale,
San Giuseppe Vesuviano,
Striano e Terzigno

cartina-italia-campania-vesuvio

Poggiomarino, Boscoreale, San Giuseppe Vesuviano, Striano, Terzigno sono cinque comuni della provincia di Napoli che usufruendo delle opportunità della Linea Strategica 2.4 del Programma Operativo Complementare (POC Campania) 2014- 2020, si sono uniti in “rete” per adottare un grande progetto di incoming, “Le Eccellenze Campane”, che prevede di far arrivare in questi territori buyer e tour operator italiani e stranieri del settore turistico e agroalimentare. Sono realtà poco conosciute dal grande pubblico e non previste dalle destinazioni dei “grandi tour” che in Campania vantano luoghi unici al mondo. Ma questi paesi, invece, conservano ancora il loro fascino, fatto di testimonianze nascoste e antichissime, musei ben attrezzati con reperti di civiltà antiche che scelsero questi luoghi come loro casa per le terre fertili e le vie di comunicazione.
Percorrendo queste strade sembra muoversi in un museo a cielo aperto dove si incontrano testimonianze di tutte le epoche e dove è possibile scoprire il gusto di prodotti e piatti dai sapori unici.

L’economia si basa principalmente sull’agroalimentare, sulla cultura della terra e sull’artigianato artistico. Stupisce che in questi piccoli centri vi siano, invece, industrie agroalimentari che esportano in tutto il mondo, con centinaia di dipendenti e macchinari ultra-moderni. Ma la tecnologia, l’industria 4.0 e l’internet of things, almeno qui, non hanno scalzato la cultura del passato, né la mentalità degli imprenditori fortemente legata alle origini e alla tradizione. Entrando in queste aziende, non vi mostreranno gli immensi spazi e le tecnologie sofisticatissime, ma vi illustreranno con orgoglio un arcaico torchio ereditato e conservato in ottimo stato, o un antico strumento in legno per selezionare le noci a mano, o vi mostreranno l’attenzione ancora artigianale al controllo della produzione. Una cultura e un entusiasmo che si percepiscono dai sapori inimitabili e dalla qualità dei prodotti di queste terre.

I Sindaci dei comuni costituiti in rete per “Le Eccellenze Campane”

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text.

Start typing and press Enter to search